Vecchio 11-23-2010, 06:13 PM  
Super Moderator
 
Data Registrazione: Sep 2010
Messaggi: 316
Predefinito Le perdite da impianto

Dopo la fecondazione, l’ovulo fecondato inizia a dividersi e a costituire nuove cellule. Circa 5-6 giorni dopo la fecondazione l’embrione così formatisi sarà composto da un centinaio di cellule, ed è a questo punto che entra in una delle fasi più delicate nella formazione della nuova vita: l’embrione si sposta dalle tube, dove è avvenuto l’incontro tra l’ovulo e lo spermatozoo, all’utero, dove dovrà impiantarsi per dare avvio allo sviluppo della placenta, del sacco amniotico e, in sostanza, della gravidanza vera e propria.

Le perdite da impianto: L’impianto dell’embrione
Una volta nell’utero l’embrione deve aderire e poi impiantarsi nell’endometrio, che è la mucosa che ricopre la parete interna dell’utero, ricca di vasi sanguigni e preposta allo scopo di accogliere e nutrire l’ovulo fecondato. Recenti scoperte scientifiche hanno fatto luce sul processo che conduce all’impianto, condotto tramite una serie di scambi chimici che fanno sì che embrione ed endometrio “dialoghino”. Il successo di tale dialogo chimico è indispensabile per il mantenimento in vita dell’embrione, che altrimenti non sarebbe in grado di sopravvivere.
L’impianto mediamente si conclude circa 14 giorni dopo la fecondazione, ovvero nel momento in cui dovrebbe arrivare la mestruazione, ma può avvenire anche con qualche giorno di anticipo.

Le perdite da impianto: Le perdite
L’endometrio, come abbiamo detto, è un tessuto ricchissimo di vasi sanguigni ed è quindi molto facile che l’impianto dell’embrione provochi un piccolo sanguinamento. Tale perdita è avvertita sotto forma di spotting (ovvero di piccole macchie di sangue) chiaro, rosa o rosso vivo e per questo piuttosto diverso da quello che in genere precede la mestruazione. Tuttavia, anche in questo possono esserci significative differenze individuali.
Uno spotting chiaro prima della data delle mestruazioni è spesso il primo segnale vistoso dell’arrivo della gravidanza e quello che fa scattare il primo campanello. Per la salute dell’embrione non è indispensabile che ci sia né che non ci sia. Si tratta di qualcosa che può accadere, poiché è assai probabile che durante l’impianto si creino delle minuscole lesioni e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Lo spotting può durare un paio di giorni, presentandosi sempre sotto forma di piccole macchie e senza raggiungere mai il volume delle mestruazioni. Nonostante questo, può essere scambiato per una versione particolarmente breve di quest’ultime e a volte ritarda la consapevolezza di essere incinte.

Ultima modifica di Valentina; 10-30-2012 alle 05:12 PM
Valentina è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 11-26-2012, 02:32 PM  
maria
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito cosa può essere

Ciao,
volevo fare una domanda ho smesso di assumere la pillola mercilon il 6/11 poichè io e il mio compagno vogliamo un bimbo, il 10 e 11 ho avuto un mini ciclo. Ho diversi fastidi: bruciore di stomaco, giramenti di testa, cambi d'umore, seno gonfio, pancia gonfia, non ho appetito e digerisco anche se non mangio, mal di schiena devo fare sempre pipì. Stamattina mi sono svegliata e andando in bagno ho notato che ero molto bagnata, infatti, nell'asciugarmi c'era una quantità di muco con macchie rosa/rosso. Secondo voi che sono? Vorrei fare il test ma non so quando (poichè non so la data essatta di quando mi deve arrivare il ciclo), potrei farlo anche subito?
aspetto tante risposte
Grazie
Maria
  Rispondi Con Citazione
Vecchio 11-28-2012, 08:32 AM  
Super Moderator
 
Data Registrazione: Sep 2010
Messaggi: 316
Predefinito

Ciao Maria! Direi che subito è un po' presto per fare un test. Ti consiglio di aspettare almeno fino al giorno in cui, se avessi il ciclo regolare, ti dovrebbero arrivare le mestruazioni. Quindi ancora qualche giorno.
I sintomi purtroppo quando si parla dei primissimi giorni di concepimento sono molto vaghi ed è impossibile dire se sei incinta basandosi solo su quelli.
Facci sapere!
Un abbraccio
Valentina
Valentina è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 12-05-2012, 06:18 PM  
Non Registrato
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito incinta?

Ciao. Mi chiamo ilaria. Ho un problemino e purtroppo anche in ospedale non c'è nessuno disposto ad ascoltare me e il mio ragazzo. Io e lui stiamo insieme da 3 mesi e abbiamo spesso rappirti,sempre non protetti. Il mio ultimo ciclo è finito domenica-lunedì della scorsa settimana. Questa domenica abbiamo avuto rapporti preliminari e subito dopo in bagno mi sono accorta di avere perdite rosee non molto abbondanti che sono continuate fino a lunedì sera. Il martedì pomeriggioabbiamo avuto due rapporti completi a breve distanza di tempo. Durante il rapporto non sentivo dolore era come le altre volte. Tornata a casa la sera mi sono ritrovata ancora sporca di macchie rosee leggermente più abbondanti della volta precedente. Oggi ho notato qualche macchia sulla carta igiene ma sugli slip nulla. Ora ho molto mal di testa,il mal di schiena ce l'ho dalla settimana scorsa ed è da tre giorni che mangio poco perchè dopo due bocconi mi sento sazia e nauseata. Non so se siano sintomi di una gravidanza.
Grazie dell'attenzione.
Ilaria
  Rispondi Con Citazione
Vecchio 12-10-2012, 08:48 AM  
Super Moderator
 
Data Registrazione: Sep 2010
Messaggi: 316
Predefinito

Ciao Ilaria, non è per fare la ramanzina e te e al tuo ragazzo, ma dopo 3 mesi di relazione non è un po' presto per avere rapporti non protetti, con un rischio concreto di gravidanza? E' una cosa che fa fatta solo ed esclusivamente se si sta cercando un figlio, perché beh...è proprio così che arrivano i bambini!

Cara, quello che è importante quando c'è la possibilità di essere incinta non sono tanto i sintomi, quanto la tempistica. I sintomi possono essere indicativi o non esserlo, perché potrebbero essere dovuti a una gravidanza ma anche a qualcos'altro. Invece se hai un ciclo regolare, il momento in cui avete avuto un rapporto non protetto può essere molto più indicativo. E voi avete avuto rapporti proprio in quello che dovrebbe essere il tuo periodo fertile.

Quello che vi posso consigliare è di aspettare il giorno in cui ti dovrebbero arrivare le prossime mestruazioni e fare un test. Mi raccomando, fammi sapere!
Valentina è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 12-14-2012, 11:55 AM  
Non Registrato
Guest
 
Messaggi: n/a
Cool spotting o cicogna in arrivo???

ciao, sono Alessia ho 30 anni e da qualche mese io e mio marito abbaimo scritto la letterina alla cicogna e siamo in attesa di risposta!!!! partiamo dal presupposto che io ho un ciclo stra irregolare che può variare dai 28 ai 42gg. la gine per aiutarmi a regolarizzare il ciclo mi ha dato dal 5 al 12 gg aldactone( riduttore di testosterone) e dal 16 al 25 dufaston ( un progestenico). Ho iniziato la cura il mese scorso, ma questo mese nessun risultato.. sulla base dei calcoli presunti per un ciclo da 28gg abbiamo avuto rapporti non protetti sempre, ma concentrandoci sopratutto sui gg giusti!!!!... il 28esimo gg, delle rosse neanche l'ombra, cosi al 29 30 ecc.. al 30gg faccio un test ( negativo)... oggi sono al 36gg e ancora nulla.. ma ormai da 6 gg ho peridte marroncine, molto molto lievi... help me... non so più che pensare.. possibile che abbia fatto il test troppo presto? che abbia sbagliato?
grazie mille
Ale
  Rispondi Con Citazione
Vecchio 12-15-2012, 08:47 AM  
Non Registrato
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito .

cara valentina,intanto grazie di aver risposto e no,non sono incinta. So che può sembrare folle ma la notizia ha intristito sia me che il mio ragazzo. Certo 4 mesi sono "pochi" ma credo che la parola poco in amore sia relativa. Ho avuto diversi "amici" ma ora sono certa di avere trovato la persona giusta dato che con lui sto affrontando dei miei problemi che non avevo detto a nessuno. Con lui mi sento libera di essere me stessa,mi sento meravigliosa,cosa mai successa. Ma apparte questo piccolo eccesso di zucchero i rapporti non protetti li abbiamo per un suo problema con il profilattico e io della pillola proprio non ne voglio sapere nulla. Certo,c'è sempre il rischio di una gravidanza ma credo che ogni cosa accada per un motivo e se mai succederà vuol dire che era il momento. Grazie ancora :*
Ilaria
  Rispondi Con Citazione
Vecchio 12-23-2012, 03:30 PM  
Super Moderator
 
Data Registrazione: Sep 2010
Messaggi: 316
Predefinito

Cara Ilaria, le tue parole sull'amore e sul rapporto con il tuo ragazzo sono molto belle. E tuttavia non posso che consigliarti attenzione. Non so se le cose accadono per un motivo, ma quello che so è che i bambini è meglio metterli al mondo solo quando si può garantire loro stabilità e tranquillità, che sono indispensabili per crescere sereni. E' un discorso generale e non sto esprimendo un giudizio su di te, dato che non ho quasi nessun elemento per valutare la tua situazione.
Un abbraccio
Valentina è offline   Rispondi Con Citazione
Vecchio 04-04-2013, 01:23 PM  
Non Registrato
Guest
 
Messaggi: n/a
Unhappy Re: Le perdite da impianto

Per tutto gennaio a mia insaputa ho usato il coito interrotto, a mia insaputa dei rischi....
A febbraio e marzo ho mestruato, invece che durare 4/5 giorni solo per 2/3 giorni... Almeno un giorno abbondante..e a marzo successive perdite rosso-rosa, spotting di fine ciclo. Ho anche ovulato, soprattutto l'ho notato questo mese... Il 27 marzo ho fatto un test perché ho scoperto le false mestruazioni su blog vai, ed é risultato negativo....
Il test era un FarmaMed comprato all'acqua e sapone... Non ho potuto usare le prime urine, ma per farlo non ho bevuto e ho tenuto la pipì x tre ore....
Ieri ho avuto un rapporto protetto, ma si é rotto, di questo non mi preoccupò, perché non é venuto e non protetto é entrato veramente poco! C'è ne siamo resi conto quasi subito!
Potrebbe essere un falso negativo?? Non ho avuto nessun sintomo particolare sono ad oggi che ho mal di pancia, ma dovrebbero arrivarmi.....
Credo che dopo 2 mesi l'ormone dovrebbe essere visibile da tutti i test
  Rispondi Con Citazione
Vecchio 07-01-2013, 09:10 PM  
Yla
Guest
 
Messaggi: n/a
Thumbs up Re: Le perdite da impianto

Salve mi chiamo Ylaria e anche se questo post e vecchio cerco qui
Dei chiarimenti ad alcune cose che mi stanno accadendo.
Premetto che ho 20 e il mio ciclo e sempre stato irregolare,
Ho avuto rapporti non protetti con mio marito dopo il ciclo,
Non ricordo le date precise ma dopo i 5 giorni delle mestruazioni abbiamo
Avuto una serie di rapporti non protetti per i 12 giorni a seguire.
Oggi, ho un ritardo di 5 giorni e pomeriggio mi è accaduta una cosa strana.
Ho avuto delle perdite di un rosso molto chiaro,scusate la franchezza, tipo mucose.
Ciò m accade quando c'è l annunciazione delle rosse, metto l'assorbente e nel giro di poche ore
E macchiato. Oggi no, dopo queste perdite e finito tutto. C'è da dire che nei giorni precedenti e aumentato il numero d volte in cui urino, m svegliavo la notte, la mattina presto cosa mai accaduta, da dire che io purtroppo bevo pochissimo, a malapena durante i pasti.
Male al seno, dolori allo stomaco e fotte alla pancia.
Ho paura d fare un test e di ricevere l'ennesima delusione, potreste illuminati voi e magari portarmi fortuna. Ringrazio in anticipo chi mi dedicherà pochi minuti del suo tempo.
  Rispondi Con Citazione
Rispondi
Strumenti Discussione Ricerca in Questa Discussione
Ricerca in Questa Discussione:

Ricerca Avanzata
Modalità Visualizzazione



Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 12:40 PM. Design By: Miner Skinz.com
English Pregnancy Forum: Pregnancy Forum
Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.6.0